Bari, 10ᵃ edizione del Meeting del Volontariato

“RelAzioni di gratuità” è il titolo della 10ᵃ edizione del Meeting del Volontariato, organizzato dal Centro di servizio al volontariato San Nicola con le organizzazioni di volontariato. L’evento si svolgerà il 15-16-17 dicembre 2017 presso il Palazzo Ateneo dell’Università degli Studi di Bari A. Moro. Continua a leggere

FacebookTwitterGoogle+PinterestCondividi

Ri-generare: “Istituzioni, Beni Comuni, Lavoro”

Mauro Magatti e Stefano Zamagni aprono la V edizione
della Summer School di Economia Civile

L’apertura è di quelle col botto. Un giovedì full immersion per gli studenti del V corso dell’Accademia Mediterranea di Economia Civile (A.M.E.C.) con due nomi di grande rilievo nella storia del Terzo Settore. Si comincia presto al mattino, nella sede di Casa San Paolo a Martina Franca. La prima lezione “Generativi di tutto il mondo, unitevi! Manifesto per la società dei liberi” Continua a leggere

Il Terzo Settore dalla A alla Z – Parole e volti del non profit

Sabato 14 Gennaio 2012 – ore 09.30 c/o I.T.E.S. “Pitagora” – via Pupino, angolo via Di Palma, Taranto
Alla presenza di Edoardo Patriarca, Consigliere dell’Agenzia per il Terzo Settore e componente CNEL

Saluti: 3 sett
Francesco Terzulli, Dirigente scolastico Ites Pitagora
Carlo Martello, Presidente comitato per l’imprenditorialità sociale della Camera di Commercio di Taranto

Interventi:
– Licia Bitritto Polignano, Imprenditrice
– Mario Tagarelli, Presidente Ordine dei Dottori COmmercialisti e Esperti Contabili di Taranto
– Vito Intino, II Facoltà di Giurisprudenza, Università degli Studi di Bari – Taranto

Dibattito

Conclusioni:
– Domenico M. Amalfitano, Presidente Centro di Cultura per lo Sviluppo dell’Università Cattolica – “G.Lazzati” – Taranto

Moderatore:
– Vincenzo Mercinelli, Centro di Cultura per lo Sviluppo “G.Lazzati” – Taranto

Descrizione del Testo :
il cuore del volume “Il Terzo settore dalla A alla Z. Parole e volti del non profit”, curato in modo corale dall’Agenzia per il Terzo settore e ideato dal Consigliere Sergio Travaglia, è un dizionario in 120 parole: sono quelle del mondo non profit.
Obiettivo del dizionario, di facile consultazione anche per i non addetti ai lavori, è rendere più vicino e comprensibile alla cittadinanza il multiforme universo del Terzo settore italiano.
Rappresentano una novità assoluta la presenza di esempi concreti, di fonti bibliografiche, legislative e web. Non manca una panoramica sull’evoluzione storica, sulla realtà attuale e sulle prospettive future del non profit, realtà che, in Italia, è ancora debolmente recepita seppur in continua evoluzione. A conclusione le biografie dei personaggi che hanno fatto da pionieri lasciando alla società un patrimonio di opere duraturo e da cui prendere esempio.
Presentazione di Stefano Zamagni. Prefazione di Sergio Travaglia.

Intervento del Prof. Stefano Zamagni a Taranto – trascrizione integrale a cura di Francesco Carlucci

In occasione della “Presentazione del ‘Libro bianco del Terzo settore’, tenuta presso la Camera di Commercio di Taranto – in collaborazione con il Centro di Cultura “G. Lazzati” dell’Università Cattolica – Taranto
(Lo scopo unico della trascrizione è quello di fermare il contenuto di quanto detto, per la memoria e per eventuali possibili riflessioni. Perciò si possono notare i pregi costituiti dalla vivacità dell’espressione orale ma, per i puristi, anche qualche imprecisione formale) Trascrizione integrale a cura di Francesco Carlucci
Continua a leggere

Presentato il Libro Bianco del Terzo settore – articolo di Maria Silvestrini

“Gli incontri promossi dal Centro di cultura dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Taranto non sono mai banali, e mai estemporanei. La riflessione sul ‘Libro Bianco del Terzo settore’ che ha portato a Taranto uno dei più grandi economisti del nostro tempo, Stefano Zamagni, è stato un tassello del percorso che il suo presidente Domenico M. Amalfitano ha ipotizzato per dare, ai nostri giovani, leve nuove per uno sviluppo economico sostenibile. In primo piano quindi i ragazzi dell’Accademia Mediterranea di Economia Civile che hanno incontrato l’illustre docente per porgli osservazioni e domande Continua a leggere