I DOCENTI della VI Summer School mediterranea di Economia Civile

Luigino Bruni, Professore ordinario di Economia aziendale e bancaria presso il Dipartimento: Scienze economiche, politiche e delle lingue moderne della LUMSA.- Roma. È un economista, accademico, scrittore e giornalista italiano. Economista e storico del pensiero economico, con interessi in filosofia e teologia, è personaggio di rilievo dell’economia di comunione e dell’economia civile. È il direttore scientifico dell’ A.M.E.C.
Mercoledì’ 29 Luglio – I lezione “Creatività e Innovazione dall’Economia Civile: Legami, biodiversità dell’economia, generatività, sviluppo sostenibile”
Maurizio Stefano Mancuso , insegna “Imprese, cultura e mercati” presso la facoltà di Scienze politiche e sociali dell’Università Cattolica di Milano. In precedenza ha insegnato nella stessa università presso la facoltà di Sociologia fin dalla sua fondazione. Ha tenuto corsi all’università di Bergamo e alla LIUC di Castellanza. Svolge attività di consulenza d’alta direzione alle imprese e collabora stabilmente con The European House–Ambrosetti.
Mercoledì’ 29 Luglio – II lezione ” Il capitale simbolico dell’impresa”
Johnny Dotti pedagogista per vocazione, è da sempre attivo nell’ambito dell’impresa sociale in qualità di imprenditore. Già presidente e Amministratore Delegato di Welfare Italia Servizi srl, società dedicata allo sviluppo dei servizi per le famiglie. È stato per diversi anni Presidente e Amministratore Delegato del Consorzio CGM. Ricopre inoltre la carica di Presidente della Fondazione Solidarete dedita allo sviluppo dell’impresa nel sud del mondo.
Giovedì’ 30 Luglio – III lezione “C’e’ ancora un rapporto tra crescita e territorio?”
Leonardo Becchetti Coordinatore Master in Development Economics and International Cooperation, coordinatore corso di laurea European Economy and Business Law, Ordinario di Economia Politica presso la Facoltà di Economia dell’Università di Roma “Tor Vergata” e al Master della London School of Economics ed al Dottorato alle Università di Oxford e di Roma La Sapienza. Presidente del Comitato Etico di Banca Popolare Etica, membro del Comitato
Esecutivo di Econometica (consorzio universitario per gli studi sulla responsabilità sociale d’impresa), di AICCON, consigliere della Società Italiana degli Economisti.
Venerdì 31 Luglio – IV lezione “Wikieconomia: una comune missione per costruire un mondo migliore”

 

Le testimonianze
I Cantieri “Ex Fadda” (San Vito dei Normanni) L’ExFadda è gestito da una cordata di organizzazioni locali attive nei campi della comunicazione, della cultura e del sociale. l’ExFadda è sopratutto una comunità di persone: lavoratori quotidiani, collaboratori e volontari che condividono il sogno di far rivivere gli spazi dell’ex stabilimento enologico “Dentice di Frasso” e trasformarli in un contenitore culturale al servizio del territorio.
Giovedì’ 30 Luglio

 

GianVincenzo Angelini De Miccolis , avvocato iscritto all’Ordine professionale di Bari , già sindaco per due mandati del Comune di Putignano
Giovedì’ 30 Luglio
Emilio S. Leo, laureato in architettura. Chairman e Creative director del Lanificio Leo, la più antica fabbrica tessile attiva in Calabria, si occupa di dinamiche di sviluppo applicate alla tradizione e alla dimensione territoriale della periferia, dinamiche che cercano di coniugare le potenzialità intrinseche dei processi a bassa tecnologia ma con alto potere identitario, con una visione design-oriented. È stato Selezionato da Andrea Branzi nel 2006 per New Italia Design (Triennale, Milano) e nel 2009 ha ricevuto il premio “Toyp Italia Business 2009″ della Junior Chamber International.
Venerdì 31 Luglio

FacebookTwitterGoogle+PinterestCondividi