Summer School di Economia Civile a Bari dal 25 al 29 Luglio

Fremono i preparativi per la Summer School di Economia Civile 2017-18 che si terrà dal 25 al 29 Luglio p.v.
Il progetto ”Accademia Mediterranea di Economia Civile” è un percorso formativo annuale,

giunto alla sua VIII edizione, un cantiere aperto a giovani che vogliono confrontarsi in una rivisitazione interdisciplinare della teoria e dell’organizzazione economica, convinti che le categorie del Dono, Gratuità, Beni Relazionali, Reciprocità, Generatività, Persona, possano divenire fattore di competitività ed innovazione economica.
L’Economia civile, sdoganando il no-profit e la categoria della gratuità dalla marginalità concettuale, per inserirli a pieno titolo nella categoria della produttività economica, dimostra che progettualità, impegno sociale e profitto non sono alternativi ma possono coesistere.
Quest’anno il tema “Costruire la Civitas: la terra, la bellezza, la cura” sposta l’attenzione dai temi generali a quelli più propriamente aziendali e più rispondenti ai bisogni della società.
 Il progetto ”Accademia Mediterranea di Economia Civile” (AMEC) è un proposta formativa annuale, giunta alla sua VIII edizione, realizzata dal Centro di Cultura “G. Lazzati” dell’Università Cattolica – Taranto, con Economia di Comunione (espressione del Movimento dei Focolari), UCID Bari – Unione Cristiana Imprenditori e Dirigenti, Camera di Commercio di Taranto – Comitato per l’imprenditorialità sociale e   la Fondazione ‘Opera Beato Bartolo Longo’
Il percorso si articola su 5 momenti:
– La partecipazione residenziale alla Summer School della durata di 5 giorni che affronta ogni anno un tema diverso, sempre legato alle tematiche dell’Economia Civile;
– La frequenza a 2 seminari (weekend residenziali dal ven. alla domenica) invernali che permettono di completare il percorso formativo iniziato in estate;
– La partecipazione ad almeno due convegni di approfondimento sui temi dell’Economia Civile;
– Alcune visite presso imprese “civili”, aziende ed imprese sociali che già mettono in atto i principi dell’Economia Civile;
– La predisposizione di elaborati conclusivi del percorso formativo stesso da parte dei corsisti sotto il coordinamento di tutor e docenti.
La direzione scientifica è del Prof. Luigino Bruni, Università LUMSA di Roma e Istituto Universitario Sophia di Loppiano.
La direzione organizzativa è di Vincenzo Mercinelli, Vice presidente Centro di Cultura “G. Lazzati” dell’Università Cattolica – sede di Taranto.
 
Destinatari: L’offerta è rivolta ad un numero massimo di 50 giovani di età compresa fra i 18 ed i 30 anni (ma anche qualcuno in più) fortemente motivati ad approfondire e conoscere i temi dell’Economia Civile condividendone le finalità, di cui 35 nuovi studenti e massimo 15 studenti che abbiano frequentato una precedente Summer School dell’AMEC.
Quota di partecipazione:
Per l’intero percorso formativo annuale (Summer  School estiva  e seminari invernali) agli studenti è richiesta la sola quota d’iscrizione pari ad € 120,00 (CENTOVENTI). Il costo di tutto il corso  è sostenuto dall’AMEC attraverso  una borsa di studio (pari a € 750,00) messa a disposizione da partner, donatori, enti e istituzioni, utile a consentire l’attuazione del corso stesso.
L’importo  della borsa di studio, attribuita ad ogni singolo corsista, sarà gestita direttamente dalla segreteria dell’AMEC per la copertura delle spese del percorso formativo annuale.
Sede della Summer School:
-(sessione estiva): Oasi Francescana DE LILLA (Via G. Gentile, 92  – 70126 BARI – Italia)
-(sessione invernale): Casa San Paolo (Località San Paolo Lanzo – Martina Franca, Taranto – Italia)
Attestato di partecipazione e Crediti Formativi Universitari:
A completamento del percorso sarà rilasciato un attestato di partecipazione previa verifica della frequenza e partecipazione alle attività proposte. Anche per quest’anno sono in corso le intese per il riconoscimento dei crediti formativi per gli studenti universitari (Tali modalità saranno rese note al momento della selezione).
Se vuoi partecipareanche tu, scarica il modulo dalla apposita sezione MODULISTICA del menù principale del sito www.amectaranto.it e invialo all’indirizzo e-mail : info@amectaranto.it
Al candidato ammesso sarà data comunicazione a mezzo e-mail entro il 7  luglio 2017.
Il candidato dovrà far pervenire curriculum vitae e domanda di iscrizione (scaricabile dal sito web www.amectaranto.it) esclusivamente all’indirizzo e-mail: info@amectaranto.it
Organizzazione logistica e accomodamento a cura di CreativiViaggi – www.creatitiviaggi.com
Bozza 5 AMEC PDF
FacebookTwitterGoogle+PinterestCondividi
Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *