Partecipa alla campagna di Crowdfunding dell’AMEC

Abbiamo bisogno del tuo contributo per dare questa opportunità ad altri giovani, perché i nostri territori hanno bisogno di imprese etiche e di cittadini responsabili! Sostienici!!risorgimentilab

Partecipa alla campagna di Crowdfunding  sul sito Risorgimentilab.it, la piattaforma per lo sviluppo di progetti di innovazione sociale .

http://risorgimentilab.it/crowdfunding/25-sociale/46-amec-accademia-mediterranea-di-e
Basta anche un piccolo contributo da ognuno, per giungere grandi risultati!

5 , 20 , 30 , 100 o 200 € , scegli tu liberamente e riceverai un dono per ringraziarti:

Scelta ricompense

Dona € 5 o piu’: Grazie – Riceverai un grazie da tutti i partecipanti alla Scuola di Economia Civile sul sito web dell’Accademia.

Dona € 20 o piu’ : Vesti l’Economia Civile – Tutte le ricompense di cui sopra + Maglietta dell’ Economia Civile

Dona € 30 o piu’: Cucina Fatù – Tutte le ricompense di cui sopra + Cena o Pranzo alla Cucina Fa-Tù (http://www.lascuoladibollentispiriti.it/project-work/cucina-fatu)

Dona € 100 o piu’: Una giornata con l’Economia Civile – Tutte le ricompense di cui sopra + una giornata alla scuola di Economia Civile

Dona € 200 o piu’: Supporter dell’Economia Civile – Tutte le ricompense di cui sopra + Partecipazione a giornata del seminario invernale comprensiva di visita aziendale e convegno pubblico

Logo-AMEC-2016 mini

Abbiamo deciso di percorrere una strada alternativa sia al finanziamento pubblico che a quello privato.

Sostenere un progetto è semplice. Occorre registrarsi alla Piattaforma, effettuare il login, selezionare il progetto di Crowdfunding che si vuole sostenere, scegliere il taglio della donazione e la relativa ricompensa, cliccare su “Dona” e seguire le indicazioni.

Per fare le donazioni si possono utilizzare i più comuni metodi di pagamento tra cui Carte di Credito e Paypal.

La volontà di mettere al centro le persone anche nel processo di fundraising per dare vita a una comunità e promuovere l’Economia Civile, favorendo l’interazione di tutti i cittadini. Una strada che vuole favorire l’incontro tra le competenze e  istanze sollevate dalla collettività.

Il progetto ”Accademia Mediterranea di Economia Civile”, è un percorso annuale giunto alla VII edizione nella quiete di Casa San Paolo a Martina Franca; si presenta ormai come un percorso formativo capace di proporre un nuovo modello di sviluppo e di impresa in cui le categorie del dono, dello scambio di beni relazionali, di centralità della persona, possono divenire fattori di competitività e di innovazione economica.

Filosofia? No, Economia Civile! Perché il PIL non può spiegare tutto.

FacebookTwitterGoogle+PinterestCondividi
Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *