Carbonara (BA), L’Economia Civile nelle scuole superiori

Il Centro di Cultura ‘G. Lazzati’ – Università Cattolica Sacro Cuore, Taranto
AMEC – Accademia Mediterranea di Economia Civile
Istituto Tecnico Economico ‘P. Calamandrei’

organizzano il seminario:
“L’insegnamento dell’Economia Civile nelle scuole superiori”
Bari: 20 – 21 – 27 – 28 novembre
Taranto: 5 dicembre 2015

Un’ economia meno vorace e ingiusta, dunque un’economia civile, sostenibile , che crei reddito sociale e non monopolistico, che crei lavoro e non schiavitù precaria, che crei consapevolezza e non condizionamento collettivo e pianificato delle menti.

Utopia? Forse. O forse un’idea che camminerà sulle gambe di un nuovo umanesimo, di un capitalismo dal volto umano, che ci liberi dalla schiavitù della cupidigia cieca e sregolata dei ‘colossi finanziari’, che sappia ritrovare la strada di un nuovo rapporto tra le persone e con l’ambiente.

Per tentare questa utopia, dobbiamo lavorare perché le giovani generazioni respirino la speranza di rendere reale questa idea.scuola_lavagna

Sarà rilasciato un attestato di partecipazione valido a tutti gli effetti di legge.

Istituto Tecnico Economico ‘P. Calamandrei’
Via San Gaspare del Bufalo 1 – Bari
Tel. 0805035674 – Fax. 0805650437

********************************************************************************************************

Bari
c/o Istituto Tecnico Economico ‘P. Calamandrei’
Via San Gaspare del Bufalo 1 – Bari

Venerdì 20 novembre 2015                h.16.00 – h.20.00
ore 16:  Alle origini del pensiero economico, il paradigma del- l’Economia Civile
prof. Domenico Maria Amalfitano – Presidente del Centro di Cultura Lazzati
ore 18:  Spazi per l’Economia Civile nelle scuole. Dalla legge 107 possibili attività e strumenti didattici
prof. Luigi Ricciardi – Docente di Filosofia – Liceo scientifico Battaglini

Sabato 21 novembre 2015                h.08.30 – h.13.00
ore 8,30: Macroeconomia e microeconomia: la grande crisi e le contraddizioni del sistema
prof. ssa Maria Silvestrini – Giornalista, già docente di Economia aziendale e Ragioneria
ore 10,00: L’Economia Civile: un nuovo paradigma, un percorso inclusivo, un particolare sguardo sulla realtà. Imprese e consumatori civilmente responsabili
dott. Vincenzo Mercinelli – Direttore dell’Accademia Mediterranea

Venerdì 27 novembre 2015                h.16.00 – h.20.00
ore 16: Dal globale al locale: la prassi dell’economia civile ed il suo impatto sul territorio
prof. ssa Maria Teresa Gattullo – Docente di Geografia economica, Università di Bari
ore 18: Presentazione del web storytelling dell’Economia civile
dott. Daniele Nuzzi – Archeologo, docente di storia e letteratura e Tutor nel progetto Summer School di Economia civile

Sabato 28 novembre 2015                h.08.30 – h.13.00
ore 8,30: NeXT nuova economia per tutti
dott. Luca Raffaele – Project Manager, esperto di sostenibilità sociale
ore 10,00: Interagire e creare legami per un nuovo modo di intendere l’economia
dott.ssa Simona Internò – Esperta di progettazione formativa e Tutor nel progetto Summer School di Economia civile

————————————

Taranto
c/o Cittadella delle Imprese, Viale Virgilio, 152

Sabato 5 dicembre 2015                h. 10.00 – h.13.00
“Economia civile, un’altra idea di mercato”
prof. Stefano Zamagni – Ordinario di Economia Politica, Università di Bologna
prof. Eugenio Di Sciascio – Rettore del Politecnico di Bari
prof. Nicola Costantino – Amministratore unico dell’Acquedotto Pugliese

FacebookTwitterGoogle+PinterestCondividi
Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *