Cibus Cura e Cultura

Cibus Cura e Cultura è un centro polispecialistico che si occupa di nutrizione e cultura dell’alimentazione. Si ispira a modelli già esistenti di “sanità leggera”, offrendo un servizio di alta qualità a prezzi ragionevoli, associando un’attività culturale che possa allo stesso tempo favorire l’approfondimento tra professionisti della salute e parlare alle esigenze più profonde dei pazienti. L’offerta è dunque ramificata in due “servizi”, tra loro distinti, che operano in sinergia: Cibus CURA e Cibus CULTURA.

foto-cibus-loppiano-settembre-2012-small
Il progetto Cibus a cura di: Giuseppe Marzulli, Maria P. Barbaro, V. Antonio Girardi:

«L’esperienza della Summer school a confronto con la realtà: CIBUS.
Sarà inaugurata questa sera a Taranto un’impresa nata dalla Summer School di Economia Civile.
L’idea di “Cibus Cura e Cultura” è sorta circa un anno e mezzo fa, quando con un gruppo di giovani di diverse professionalità nell’ambito sanitario, ma non solo, ci siamo incontrati per comunicarci l’esigenza di un posto di lavoro in cui la medicina ritorni ad essere a misura d’uomo, in cui il paziente non è più solo un soggetto affetto da una determinata patologia, ma persona a tutto tondo, per la quale la ricerca dello stato di salute non prescinde dalla conquista di una vita regolata da sani principi che coinvolgono ogni ambito della vita umana.
L’esperienza della Summer school è stata decisiva. Dal confronto con gli esperti abbiamo compreso come quell’idea da cui eravamo partiti si sposa con i principi dell’economia civile e che la nostra esigenza di dare valore ai beni relazionali poteva prendere forma in un progetto di “impresa” … civile.
È nato così Cibus Cura e Cultura, un centro polispecialistico (Endocrinologia, Nutrizione, Psicologia e Counseling) che si occupa di nutrizione e cultura dell’alimentazione. Si ispira a modelli già esistenti di “sanità leggera”, offrendo un servizio di alta qualità a prezzi ragionevoli, associato ad un’attività culturale che possa nello stesso tempo favorire l’approfondimento tra professionisti della salute e parlare alle esigenze più profonde dei pazienti.Desideriamo infatti associare alla cura delle patologie metaboliche (ci occupiamo soprattutto di obesità e diabete), un’attività di formazione, informazione ed educazione sui temi della alimentazione e della relazione.
Crediamo che in un momento di crisi economica com’è quello che stiamo vivendo, sia fondamentale associare alla elevata professionalità un valore aggiunto (che è stato più volte stressato nel corso della Summer School di economia civile) che è quello della relazionalità, che coinvolge in primo luogo i professionisti del Cibus e i pazienti, ma anche le altre realtà che operano sul nostro territorio.Il lavoro svolto dall’Accademia di Economia Civile favorisce l’incontro tra giovani, oggi disorientati dalla crisi economica e dalla crisi di valori, con docenti e imprenditori che offrono le competenze acquisite per sostenere e guidare il difficile ingresso nel mondo del lavoro, dando un contributo propositivo fondamentale. Per noi è stato così, e oggi lanciamo “CIBUS, cura e cultura” non una speranza ma una realtà professionale.»

Maria Paola Barbaro, Rossana Caramia, Giuseppe Marzulli, Luca Pagano

Per informazioni
Cibus Cura&Cultura
388 770 7744
cibus.curaecultura@gmail.com
www.cibuscuraecultura.it
Taranto (Taranto)
via Plateja, 55/13 A – Taranto
Info. 388 770 7744

FacebookTwitterGoogle+PinterestCondividi
Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *